VERSIONE SOLO TESTOVERSIONE GRAFICA

Istituto Tecnico Agrario "Giuseppe Garibaldi" Roma

MENU


PIATTAFORMA DIDATTICA

GSuite for Education & ClassroomGSuite_forEducation

 

DIDATTICA A DISTANZA dal 9 marzo 2020 - MODALITA' D'USO

Ai fini dell'attivazione delle classi virtuali per i docenti e per la partecipazione degli studenti alle classi È OBBLIGATORIO ACCEDERE CON L'ACCOUNT FORNITO DALLA SCUOLA

  • per gli alunni: nome.cognome@agrariogaribaldiroma.edu.it (vedi Comunicazione in Axios del 9 marzo e ALLEGATO).
  • per i docenti: prof.nome.cognome@agrariogaribaldiroma.edu.it (vedi Comunicazione in area riservata sito e ALLEGATO).

Per ragioni di privacy, NON E' CONSENTITO alcun accesso alla piattaforma con account diversi dall'account "....@agrariogaribaldiroma.edu.it"
Si specifca che l'account "....@agrariogaribaldiroma.edu.it" è già attivo quindi non bisogna creare un nuovo account ma bisogna sempre accedere a Classroom con "UTILIZZA UN ALTRO ACCOUNT" e inserire come username/email "....@agrariogaribaldiroma.edu.it" (senza virgolette e con il proprio nome e cognome prima della @) e la password fornita da cambiare al primo accesso.
Si ribadisce che la piattaforma didattica è disponibile ai soli utenti dell'ITA Garibaldi con l'mail "....@agrariogaribaldiroma.edu.it", quindi eventuali classi attivate dai docenti o a cui si siano iscritti gli alunni utilizzando la propria Gmail personale sono stati disabilitati. La procedura di creazione classe virtuale per il docente e di iscrizione alla classe per gli studenti andrà ripetuta utilizzando l'account della scuola.

Per problemi di accesso alla piattaforma didattica, i genitori, gli alunni e i docenti possono scrivere una email all'amministratore della piattaforma
Prof.ssa Roberta D'Agostino: prof.roberta.dagostino@agrariogaribaldiroma.edu.it
Grazie per la collaborazione

ACCOUNT UTENTE PER ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA

Account docente: indirizzo email "prof.nome.cognome@agrariogaribaldiroma.edu.it"
Account studente: indirizzo email "nome.cognome@agrariogaribaldiroma.edu.it"

N.B. Nel caso di due o più nomi si dovrà digitare entrambi i nomi senza spazio, e nel caso della presenza nel proprio nome o cognome di spazi, lettere accentate o dell’apostrofo, si dovrà scriverli privi di spazi o accento, e senza apostrofo.

L’indirizzo email con il quale si accede al Classroom consente di utilizzare anche le altre applicazioni web integrate nella GSuite for Education, di cui Classroom fa parte, e permette lo scambio di comunicazioni esclusivamente fra gli utenti iscritti alla Piattaforma dell'ITA Garibaldi.

REGOLAMENTO DI UTILIZZO
I docenti e gli alunni riceveranno le credenziali per il primo accesso: nome_utente e password_provvisoria. La password_provvisoria assegnata dovrà essere modificata dall'utente al primo accesso.
Le credenziali sono strettamente personali: ogni account è infatti associato ad una persona fisica che è responsabile del proprio comportamento in Piattaforma. Le credenziali  dovranno essere accuratamente conservate e non possono, per nessun motivo, essere comunicate ad altre persone, né cedute a terzi in quanto identificano l'utente in Classroom. In caso di smarrimento della password o di uso improprio di altri del proprio account, contattare l'amministratore della piattaforma.
L'amministratore ha anche la facoltà di controllare che gli utenti utilizzino il proprio account per usi esclusivamente didattici. In caso di attività anomale, l’account potrà essere in ogni momento bloccato o revocato (info: https://support.google.com/accounts/answer/181692?hl=it).

COME ACCEDERE A CLASSROOMclassroom
La Piattaforma Classroom è raggiungibile sia da pc attraverso il browser (classroom.google.com) che da qualunque dispositivo mobile smartphone o tablet (Android e IOS) attraverso l'App gratuita. L'accesso avviene tramite il nome utente (indirizzo email scolastico) e la password.

FUNZIONAMENTO DELLA PIATTAFORMA
Lo studente ha accesso alla propria classe / disciplina, uno spazio virtuale nel quale il docente inserisce materiale digitale delle proprie lezioni e può assegnare compiti (individuali, di gruppo o di classe) che saranno svolti dagli studenti e riconsegnati al docente per la loro valutazione.
La piattaforma didattica Classroom consente di sfruttare al meglio le potenzialità delle applicazioni Google, utili per la didattica collaborativa, per la predisposizione di verifiche digitali, per creare, condividere e archiviare materiale digitale e per l’inoltro di avvisi, comunicazioni e verifiche individuali per studente. Dispone, inoltre, di uno spazio di archiviazione Cloud illimitato.

I due diversi profili di utilizzo della Piattaforma "Docente" e "Studente" abilitano diverse funzionalità:

DOCENTE

  • può creare le classi e invitare gli alunni a registrarsi fornendo un codice identificativo del corso o andando a ricercare per indirizzo e-mail gli studenti da iscrivere;
  • può inviare comunicazioni ad uno, ad alcuni o a tutti gli studenti del corso, inserendo link a documenti su Drive, link a youtube, etc.;
  • può condividere documenti in modo che gli stessi possano essere modificati da tutti o da gruppi di studenti;
  • può creare i compiti inserendo la data di riconsegna, la descrizione dell’attività ed il documento che gli studenti useranno per lo svolgimento (sempre come link all’interno di Drive);
  • può valutare gli elaborati redatti dagli studenti, restituendoli corretti e con il voto assegnato;
  • può monitorare il completamento dei compiti assegnati rispetto alla data di scadenza e può inviare reminder tramite e-mail agli studenti in ritardo;
  • mantiene i dati delle esercitazioni completate;
  • può archiviare il materiale dei corsi completati in cartelle dedicate su Drive.

STUDENTE

  • ha sempre sotto controllo i compiti che gli sono stati assegnati e le relative comunicazioni;
  • ha un filo diretto di comunicazione con il docente;
  • ha sempre a disposizione il materiale necessario allo svolgimento dei compiti assegnati;
  • può condividere documenti con la classe virtuale.

GUIDE PER UTILIZZARE CLASSROOM

RIFERIMENTI
Amministratore della GSuite for Education: Prof.ssa Roberta D’Agostino

top